Cameron vuole rafforzare l’identità. La sua.

Posted: February 6, 2011 in Esteri, Politica, Sociale, Uncategorized

Il multiculturalismo ha fallito”. A dirlo è il premier inglese David Cameron. Proprio lui, il premier INGLESE. Il capo di quella nazione meravigliosa che per anni ha inseguito (spesso con successo) un’ideale di società multiculturale, in cui tutte le etnie e le religioni della Terra potessero convivere con pari diritti, senza rinunciare ai propri valori, ai propri principi, alle proprie tradizioni.


Era ciò che rendeva l’Inghilterra, Londra in primis, così speciale e affascinante: inglesi, cinesi, jamaicani, indiani, pachistani, e chi più ne ha più ne metta, che vivevano, lavoravano e votavano in Uk, e contemporaneamente arricchivano ognuno con le proprie peculiarità una nazione che, per quanto mi riguarda, non ha mai perso la sua essenza “British”. E allora, perchè di grazia il multiculturalismo avrebbe “fallito”? Mr Cameron risponde che esso avrebbe “lasciato i giovani musulmani vulnerabili al radicalismo islamico”.

“È tempo – ha detto – di voltare pagina sulle politiche fallite del paese – ha detto – per prima cosa, invece di ignorare questa ideologia estremista, il governo e la società dovranno affrontarla, in tutte le sue forme. Sotto la dottrina del multiculturalismo di Stato abbiamo incoraggiato culture differenti a vivere vite separate, staccate l’una dall’altra e da quella principale. Non siamo riusciti a fornire una visione della società alla quale le minoranze etniche o religiose sentissero di voler appartenere. Tutto questo ha permesso che alcuni giovani musulmani si sentano sradicati”.

Insomma, secondo Cameron la Gran Bretagna avrebbe bisogno di un’identità nazionale più forte per prevenire l’estremismo religioso. Mi sembra un po’ una fesseria. Il melting pot americano, ad esempio, non ha evitato un bel niente. La tolleranza zero ancora meno. Li vedremo tutti, inglesi e non, a sventolare le bandierine come i loro cugini d’oltreoceano? Let’s see.


Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s